sabato 30 giugno 2012

Avene latte solare minerale

Come vi avevo accennato, ho preso la protezione solare per Chicco.
Benché i bambini cosí piccoli non vadano proprio esposti al sole, gli stessi pediatri ne consigliano comunque l'utilizzo limitato a quelle situazioni in cui non é possibile evitarlo.
Nel caso dei bimbi sotto l'anno, sarebbe anche meglio evitare i filtri chimici.
Ecco perché la mia scelta é ricaduta su questo solare, che ho usato oggi per la prima volta.
L'ho applicata solo sulle gambe, braccia ed appena sul viso del bambino.
La consistenza é di un latte inodore, il colore di un fondotinta, la spalmabilità buona, per essere in solare a filtri fisici.
Rimane meno appiccicoso di altri appartenenti a questa categoria, ma considerate che pur non avendo grosse schifezze, non é ecobio.
Per chi non conosce i solari a filtri fisici, il contro maggiore di questi solari é la patina, ma é in realtà il principio di funzionamento di questo tipo di protezione.
Rispetto ai solari di questo tipo, ma di altre marche, questo fa una patina piú evidente, dovendo garantire una altissima protezione.
Per questo motivo é un solare che non va asdolutamente bene come base trucco o in contesti diversi da quelli per cui é stato formulato, ovvero per l'esposizione al sole di pelli intolleranti ai filtri chimici, o dei bimbi piccoli... oltre che per chi ci tiene a non usare i filtri chimici per sua libera scelta.
I filtri fisici sono piú sani, ma non hanno ancora (e forse mai) le performance di quelli chimici, c'é poco da fare.
Resiste discretamente all'acqua, ma ha un grossissimo difetto: sporca da morire!
Per ora dico sporca, ma appena laverò la robetta di Chicco, potrò dirvi se oltre a sporcare... macchia :(

Ora vi lascio, Chicco chiama!

Update: non macchia in modo permanente, ma richiede un lavaggio energico.
Il body di Chicco ha fatto un pò di ammollo nel percarbonato, poi ho sfregato le macchie col sapone di Marsiglia.
In lavatrice non credo le tolga a meno di 60°.


sabato 9 giugno 2012

Rientro a lavoro

Fra una settimana rientrerò a lavoro.
Ho deciso di non prendermi ulteriore congedo perché lo prenderò ad agosto assieme a mio marito, per fare le prime nostre vacanze tutti assieme.
Di piú non fa, perché come saprete lo stipendio viene ridotto al 30%... ma il mutuo, le bollette, ecc. non le riducono mica!
Oltretutto da settembre, max ottobre, avremo la mazzata mensile del nido... non sono proprio tempi per farsi congedo ad oltranza, insomma...
Il compromesso, visto soprattutto che allatto al seno in modo esclusivo, sarà che invece che 6h (8 meno 2 di riduzione oraria x allattamento), ne farò 4 sino ad agosto, usando i permessi orari accumulati.
La sfida sarà riuscire a tirarmi il latte quotidianamente per garantire il pasto a Chicco mentre sono a lavoro, e credetemi... non é affatto facile :(
Sarà dura staccarmi per la prima volta dal piccolino, ma non pensando a questi dettagli spezzacuore, sono contenta di rientrare a lavoro, sebbene mi aspettino ritmi mica da ridere... ma continuerò ad applicare la mia filosofia, ovvero calma e godermi ogni momento, a costo di mollare tante cose meno importanti x strada.
Per ora ha funzionato, speriamo di non andare in crash col lavoro :)
Poppata finita, ora ci prepariamo per la passeggiata... andiamo a prendere crema solare e occhiali da sole a Chicco, a presto!

giovedì 7 giugno 2012

Salviette x bimbe... cresciute

Nell'ultimo anno mi é capitato spesso di sentir parlare di salviette bimbi usate x struccarsi, cosí quando mi sono capitate sott'occhio quelle de L'amande (consigliate sia da TheNorstar40 che ladymija83) ho voluto subito provarle: nn male, ma nel contorno occhi, se si ha un pò piú di trucco, mi irritavano un pò.
L'inci non é malvagio, ma neanche completamente verde, alché ho pensato che le salviette bimbi della Fria Bio prese per mio nipotino erano migliori... e se non fossero andate bene per struccarmi, di li a poco avrei avuto un culetto su cui ammortizzare la spesa :)
Che dire, ottime: dal tessuto al profumo, dall'inci all'efficacia, se siete in cerca di salviette struccanti alternativa, quelle ve le consiglio proprio!
Io le trovo soli all'Auchan, per ora...
Poppata finita, alla prossimaaaa!!!


lunedì 4 giugno 2012

C'é nessuuuunoooo???

Qui stiamo bene, il pargolo cresce e diventa sempre piú fantastico ed interattivo e benché mi lasci davvero poco tempo, mi sta tornando la voglia di scrivervi, ad un solo patto: che vi accontentiate di post telegrafici, da scrivere nel tempo di... una poppata :)
Vi anticipo che sarò decisamente maternity oriented, per cause di forza maggiore, ma é la mia vita realtà attuale e non posso fare diversamente...
Ma voi, come state?
Fatemi sapere, che sono curiosissima!!!