martedì 5 luglio 2011

Haul Madrid

E finalmente ce la faccio a farvi vedere quelle 2 cosine che ho preso a Madrid!
Partiamo subito dal fatto che non avevo intenzioni bellicose, visto che i limiti di peso Ryanair erano quasi raggiunti, ma soprattutto perchè non mi serviva proprio un bel niente... almeno credevo, prima delle settimane al mare :)
Come vi accennavo nel precedente post, l'abbronzatura mi ha colta impreparata, neanche il campioncino di fondo Elemental Beauty nella tonalità Honey riusciva a non farmi sembrare un collage umano, quindi mi sono trovata a fare una cosa che MAI avrei pensato di fare in vita mia, specie da quando sono entrata nel tunnel:
avere bisogno di un fondotinta più scuro della mia pelle del viso!
Ebbene si, quello che è sempre stato ai primi posti degli orrori cosmetici, in alcuni casi, è un'esigenza :)
Perchè se malauguratamente andate al mare e prendete sole per più di una settimana, benchè coscienziosamente, ma solo sul corpo perchè sul viso vi ritrovate i simpatici lasciti di sbalzi ormonali che vi fanno sembrare un marines in mimetizzazione, dovrete cercare di "omogeneizzarvi" (no, il minipimer non serve) artificialmente...
Chiariamo subito che avevo il terrore di combinare pasticci, non avendo la minima esperienza di fondi scuri, senza contare che pur volendo provare qualcosa di diverso dal minerale, avrei desiderato rimanere in ambito ecobio...
L'enigma è stato dissolto a El Corte Inglés dove mi sono trovata davanti allo stand Bourjois che, oltre ad avere una promozione 3x2, aveva questa Poudre Perfectrice Bio détox organic certificata ECOCERT! (link sito)




Ovviamente c'erano tanti prodotti interessanti, ma riflettiamoci: quanto avrei usato il 200esimo ombretto in confronto all'utilità e reale utilizzo di un fondontinta? Decido quindi, data anche la mia camaleonticità di colorito di questo periodo, di sfruttare al massimo l'offerta con 3 tonalità dello stesso fondo, visto che una volta testato mi è piaciuta texture e finish, molto luminoso :)
Con € 29,90 mi sono portata a casa 3 fondi da 9g/cad., con 3 varianti di colore che sopperiscono dal mio scuro attuale, ad uno più standard per il resto dell'estate, al chiaro per l'inverno, senza contare che mischiando queste 3 basi, posso ottenere diverse sfumature intermedie :)
Questo fondo promette di rendere uniforme e opaca la pelle per 8H grazie alla polvere di lino e a renderla più pura ad ogni applicazione, grazie alla clorofilla contenuta: ora non so quanto sia vero, lo sto usando da circa 10gg e mi piace, mi dura molto più del minerale e mi piace molto l'effetto opaco, ma luminoso, era esattamente il finish che cercavo e volevo, ma che trovavo solo in prodotti con INCI schifosetti... per ora promosso alla grande!

Poi non ho resistito al profumino di Lush, considerato che qui in Sardegna non ci sono negozi, è un'esperienza di cui no potevo privarmi, anche se alla fine ho ceduto solo a queste 2 ballistiche :)

E per finire, dopo aver verificato sia in città che nelle profumerie cheil prezzo migliore dei profumi che volevo era su Ryanair, al rientro a Cagliari ho portato a casa Very Irresistible di Givenchy per me, in questa confezione doppia con 50ml di eau de toilette e una mini taglia da 15ml praticissima, a 43€... e CK ONE Summer per mio marito, 30€ 100ml di eau de toilette :)
Non ho resistito al Breo rosa a soli 12€, mi serviva proprio un orologio "da battaglia"...

FINITO!!!
Sono stata brava?

A disposizione per qualsiasi domanda :)

Giò

venerdì 1 luglio 2011

Update prodotti estate

 Lo so che avevo promesso l'haul, ma domattina devo fare le foto + post relativo, ora vi aggiorno sugli esiti della mia preparazione al sole.
Sono stata al  MIO mare dall'8 al 23 giugno: ho preso sole coscienzioso, quindi protezione a filtri fisici quando stavo poco tempo, e invece, protezione a filtri chimici stabili molto alta quando capitava di starci sotto nella fascia oraria sconsigliata (mai a lungo, comunque)...
Questo per quanto riguarda il corpo, perchè sul viso questo è stato il primo anno di cappello a falda larga ALL DAY LONG, come se non bastasse la protezione 50+ che mettevo tutti i giorni :)
Ovviamente un minimo di abbronzatura c'è anche sul viso, per via del sole preso durante i bagni, ma il risultato di questa vacanza è che ho un'abbronzatura piuttosto intensa per i miei standard su tutto il corpo (e qui c'è decisamente lo zampino degli integratori che ho preso) e il viso sicuramente più chiaro... ma finalmente il mio odiato melasma è a cuccia :)
Per la discromia viso-corpo... scoprirete come l'ho gestita nel prossimo post :)
Giudizio sintetico sui prodotti usati:
  •  integratori solari (Bionike e Phyto Bronz): credo siano stati la causa principale dell'intensità della mia abbronzatura :) Perchè questo sole l'ho preso tante altre volte, sempre coscienziosamente, ma mai prima d'ora ho visto questa intensità e, sembrerebbe, durata del colore. Speriamo abbiano fatto la loro parte anche lato protezione dai radicali liberi per la componente di antiossidanti, che è la cosa principale per cui li ho presi... ma che non posso misurare visivamente e nell'immediato come i risultati sull'intensità :) approvatissimi e credo non ne farò più a meno per le prossime estati...
  • Fitocose latte solare media protezione: ottima consistenza ed efficace per poche ore (io l'ho usato max 2h in orari tranquilli), odore leggero, anche se non particolarmente piacevole, ma neanche fastidioso (sa vagamente di geranio, immagino al fine di allontanare eventuali insetti): l'unica cosa che ho notato, è che macchia i vestiti, anche se non in modo permanente, che per me non è stato un problema, ma è giusto saperlo che su vestiti chiari lasciano un alone giallo (io applico il solare a casa quando metto il costume prima di di uscire, non in spiaggia, quindi mi vesto dopo) che va via con un normale lavaggio;
  • Fitocose bagno crema al Monoi (non in foto, perchè finito e buttato): Profumo celestiale a parte, è davvero idratante, benchè non abbia mai rinunciato al doposole o all'aloe dopo la doccia con questo prodotto, penso che in altri contesti meno "assetati" possa concedere il lusso di non mettere nulla dopo :)
  • Fitocose latte doposole alla menta e camomilla: piacevole, idratante e lenitivo, ma speravo in quell'effetto freddo di alcuni prodotti col mentolo, che invece non c'è... lato olfattivo, diciamo che il mix tra menta e camomilla è portabile, ma non esaltante :) Ma il suo lavoro lo fa, quindi non mi sento di bocciarlo...
  • Fitocose crema viso oil free media protezione: di questa crema ho già scritto l'anno scorso cosa ne pensassi, e il fatto di averla ricomprata parla da se :) Unica nota negativa: hanno cambiato profumazione! Ora ha lo stesso odore geranioso degli altri solari, mentre l'anno scorso era più golosa, che non ne preclude l'utilizzo anche tutti i giorni come base... ma se andava bene prima, perchè cambiarlo?!? Mah...
  • Jalus C: usato mattina e sera con dedizione rara per me :) Giudizio? non lo so, o forse lo so, ma sapendo quanto vi piace, ho paura di ferire i vostri sentimenti :D Scherzo, non posso dirne male, sono felice abbia fatto la sua parte lato protezione, chissà, magari il melasma a cuccia è anche merito suo, ma intendiamoci: la mia pelle è PARO PARO a com'era prima di usarlo. Ciò nonostante continuerò ad applicarlo, questo è certo, ma non ho più molte aspettative :(
  • Eucerin sun fluid opacizzante viso 50+: efficace, odore piacevole... ma col cavolo che è opacizzante! Non è sicuramente oleoso ne appiccicoso come tanti solari, ma secondo me è più giusto dire che sia oil free (ma a me lucida più della crema oil free fitocose), chiamarlo opacizzante è francamente fuorviante. Ho pensato che questo valga solo per quelle pelli a tendenza secca, su cui un prodotto di questo tipo finisce per rislutare opacizzante, ma dietro riportano "Texture non grassa per pelli normali e miste", quindi chi ha la pelle mista come la mia sappia che come base sotto fondo o cipria va bene, ma da sola... non è affatto opacizzante;
  • Avene latte protezione molto alta 50+: non mi ha deluso, ottimo in tutto, lo consiglio come solare a filtri chimici, non saprei che altro aggiungere :)
  • Bjobj Aloegel: questo l'ho preso poco prima di partire, e finalmente un prodotto degno dell'altro mio gel preferito :) Molto comodo il dispenser e poi non ha il solito odore di aloe, benchè non abbia profumazione, ma un odore più piacevole, penso dato dagli estratti di piante contenuti DOPO l'aloe :) 
  • olio Solare al Monoi Tiarè di Tea Natura: usato spesso al mare sui capelli, applicandolo dopo il primo bagno (per evitare di metterlo sui capelli asciutti) e come doposole assieme al gel d'aloe dopo la doccia. Ottimo lato prestazioni, il profumo celestiale in realtà non è tanto persistente, e tutto sommato ho preferito così perchè non mi va di lasciare la scia :) unico neo: la confezione in vetro senza alcun tipo di dosatore è davvero poco pratica al mare, ma anche a casa ne ho versato la metà in terra :(
  • last, but not least, il mio adorato cappello da spiaggia (l'ho preso da Promod a 20€ ) Oltre a proteggervi da sole in modo perfetto senza, volendo, mettervi nulla sulla pelle, volete mettere il fascino che aggiunge?!? già solo a guardarlo, ti senti in vacanza...
L a mia estate ovviamente non è finita, ma spero che questi aggiornamenti possano esservi utili...