domenica 27 febbraio 2011

Applicazione rossetti

Buona domenica a tutte!
Ecco la carrellata di applicazioni dei miei rossetti, di cui vi ho parlato qui e qui.
Ennesimo lavorone che faccio per poi scoprire che, nonostante la luce naturale e la disattivazione del flash, tutti i colori dei rossetti che vedete risultano un pelo (mai termine fu più azzeccato dopo lo "sbaffamento" di ieri :P ) più chiari di come si vedono ad occhio nudo :(
Va bene, l'importante è che ve lo dica e ne teniate conto nella valutazione dei colori...
Tutte le applicazioni, tranne la prima foto, prevedono l'uso della Cargo Reverse Lip Liner come contorno esterno delle labbra, mentre solo per alcuni rossetti (i primi 2 e il rosso), l'uso di matite labbra SOLO per il contorno.
Nessuna base e gloss, dove non diversamente specificato, ma solo il colore puro del rossetto sul mio colore naturale.












Spero vi sia in qualche modo utile, visto che in negozio provare i tester sul dorso della mano a me frega sempre e, non sempre e non tutte, ce la sentiamo di provarli direttamente sulle labbra (io mai, ad esempio).
Ormai ho capito che, in generale, la tonalità si schiarisce da come appare sul dorso della mano a come appare sulle labbra, ma per riuscire a capire come mi starà... ci vorrà qualche altro anno... o buone foto di riferimento ;)

Scusate, ma ora che è uscito il sole, in questa fredda giornata, vado a fare la lucertola in terrazzo 10 minuti... a "scaldarmi le ossa" :P

Bai bai

15 commenti:

Daniela Gì ha detto...

Il rossetto coral review di Dior è tanto tanto bello...chiudo occhi e non lo guardo più, sennò mi viene la tentazione e non è una cosa buona :D
Il mat lipstick 222 ti sta molto bene sia mat che con il gloss, un bellissimo punto di rosso!
In realtà a me le foto sembrano venute bene e i colori fedeli ^^
Ti stanno tutti benissimo e incontrano anche il mio gusto, l'unico che non m'ispira per nulla è quello di essence, è uno di quelli glitterosi?
Buona domenica :*

Ely ha detto...

Che bello il rosso mat di kiko! *____*
Hai delle bellissime labbra!
Beata te che ti scaldi al sole, qui al nord è tornato il freddo glaciale! Buona domenica :)

Giovanna ha detto...

@Daniela: ciao cara, buona domenica anche a te! come stai?
si, il Dior è proprio niente male, oltre che cremosissimo... Ma sono sicura che ne esisteranno versioni più economiche, nulla di unico e introvabile, insomma...
Si, il rosso Kiko merita davvero, lo trovo adatto alla mia carnagione ed è merito suo se ho cambiato idea sui Rossi :)
Mah, invece nel paragone con l'occhio nudo, io la differenza la trovo, ma purtroppo non riesco a farvi vedere cosa vede il mio occhio (detto così, sembra io sia PolifemA).
Quello di Essence, infatti, è il più sfigato proprio perchè lascia una vera e propria patina di glitter, direi quasi di pigmento dorato, tanto sono fini... non fa per me, anche se a Capodanno ha fatto il suo lavoro e il profumo e la consistenza sono ottimi.

@Ely: hehehe, vedo che ha fatto colpo, eh? Se lo merita, visti anche i 3€ che l'ho pagato!
Grazie del complimento, ma come potrai notare ho cercato l'espressione/angolazione migliore, non sono un granchè, ma coi trucchetti giusti, chiudono la porta, diciamo :)
E' tornato il freddo anche qui, per quanto dubito come da voi, infatti il sole esce e scompare a intervalli di 10min... domani finisce il mese più freddo, resistere resistere resistere...
Buona domenica anche a te ;)

Daniela Gì ha detto...

@ giò: polifema LOL
Qui tutto bene, è una delle mie rare domeniche libere, vedo un mezzo spiraglio di sole nonostante il freddo polare (nevica già a bassa quota :S) e ne approfitterò per una bella passeggiata :)
Chiedevo proprio perché anch'io ne ho beccati due con la patina di glitter, erano in saldo a 99cent a fine autunno e ha vinto l'entusiasmo, dopo averlo tolto mi sono ritrovata glitter per tutta la faccia xD L'ho relegato anch'io alle serate tipo capodanno ihihih

Misato-san ha detto...

Dani mi ha fregato le parole, anche a me piace moltissimo il Dior! E son quasi certa che il rosso Kiko mat sia lo stesso che ho preso io (sulle mie labbra vien fuori un po' diverso).
Per le prove io direttamente dal tester no, pero' ultimamente ho "rimediato" portandomi il pennello labbra da casa... c'erano alcuni rossetti (tra cui i nuovi Chanel) che mi incuriosivano e questo mi ha aiutata un sacco...

mi piaciucchia anche il rosa malva, ma ho la sensazione che sulle mie labbra sarebbe come non metterlo...

LaDamaBianca ha detto...

Che belli che sono, un buon lavoro davvero! ce ne sono un paio stupendi!! vero che provare i rossetti sulle labbra sarebbe l'unico modo per azzeccare i colori, ma come te non riuscirei mai a farlo utilizzando un tester e quindi alla fine, faccio sempre e solo swatches sulla mano.
Baci.

Milly ha detto...

Che bello il posh couture 02 regal rose di Kiko...potrebbe essere adatto anche alle mie labbra carnose...per il rosso che invidia!!! Quanto vorrei poterlo usare!!! Ma purtroppo con le labbra che mi ritrovo rischio di risultare volgare!!
@Misito-san: ottima idea quella di portarsi il pennello labbra da casa...te la rubo ;)

sabrys ha detto...

Che belli il Rosa malva di Kiko e quello di Dior! :)
C'è una sorpresa per te sul mio blog ;)

Alice @ NailsbyAlice ha detto...

grazie per questo post! è molto utile... sì capire il vero effetto finale di un rossetto è veramente impossibile...

Giovanna ha detto...

@Daniela: esatto, i glitter di quel rossetto sono i più resistenti che conosca! Passeggiato? :)

@Misato-san: ricordati anche che io nelle foto li vedo leggermente alterati rispetto che a occhio nudo, forse il rosso kiko non lo riconosci anche per questo :)
Idem con patate per il rosa malva, è un tantino più scuro di come lo vedi in foto, per quanto molto molto naturale (se conosci il double touch n. 7, è equivalente)
Ma, come Dama io non uso i tester per questioni igieniche, non di perfezionismo nell'applicazione, per cui, con o senza pennello, dovrei pulire lo strato superficiale del rossetto potenzialmente "contaminato"... cosa che mi riservo di fare giusto se mi volessi comprare un rossetto costoso o quando ho molto tempo... e le commesse non mi guardano in cagnesco :)

@Milly: il regal rose lo fanno anche nella linea Red Emotion, per fortuna :)

@sabrys: mi sembra di capire che il Dior piaccia a tutte... ed io che non me lo cac...ehm! calcolavo :) Grazie per il premio, se stata molto molto carina ;)

@Alice: grazie, mi fa piacere essere d'aiuto :)
Personalmente il prezzo dei prodotti indice parecchio, ovviamente se vado a spendere 2 o 3€, come la maggior parte di questi rossetti, mi permetto di decidere provandoli sulla mano, il rischio è basso... il Dior è un mini size regalato, se l'avessi voluto comprare, avrei mobilitato mezzo negozio per assicurarmi mi andasse bene :)

Misato-san ha detto...

@ Giovanna
io non attingo al tester "da sopra" ma da lato. Insomma non prendo col pennello dallo strato contaminato (altrimenti tanto varrebbe piazzarselo sulle labbra e amen XD) ma dal lato del rossetto ^^
E penso pure che valga la pena di farlo per roba costosa... il Kiko da 3 euro non sarebbe stato una perdita se non mi fosse piaciuto, lo Chanel da 27 si' XD (non che volessi comprarlo, non concepisco certe cifre per un singolo prodotto, pero' ero curiosa di confutare la mia tesi secondo la quale quel tipo di pigmentazione sulle mie labbra sarebbe risultata inesistente. Avevo ragione =___= e' pur vero che col pennello l'applicazione e' piu' leggera, pero'... ho provato anche un gloss MUFE cosi', bellissimo, e' finito in wishlist... ma pure quello costa un botto!)

Giovanna ha detto...

@Misato-san: e vabbè, ma allora dillo, non tenerti questi mosse ninja solo per te :D
Ora ha tutto un senso ;)
Speriamo solo lo facciano in poche, sennò i tester li troviamo tutti "rosicchiati" come i tronchi d'albero di don Chuck Castoro :D

Manuki ha detto...

che belli!!! ti stanno tutti molto bene! io ho un rapporto molto conflittuale con i prodotti per labba... ancora non ho trovato la mia dimensione... a parte i lipgloss...

Giovanna ha detto...

@Manuki: hehehe, "Giovanna di 6mesi fa", esci da quel corpo :D
Io uguale, non avendo una bocca esattamente da copertina, il gloss era l'unica cosa che mi dava la sensazione di curarla, ma senza metterla in primo piano, e soprattutto senza le problematiche di gestione prestazioni dei rossetti (sbavatura, secchezza, ecc.)
Ma in questi anni di tunnel, vedendo le altre, i colori ecc. mi sono concessa una chance, e ora li uso molto più spesso e con soddisfazione :)
Se vuoi un consiglio, inizia con quelli sheer e nude, per poi ricarare la dose :P

RamblinRose ha detto...

Mi piace molto il rossetto mat della penultima foto!

Posta un commento