domenica 9 gennaio 2011

TAG: "I'm a conscientious beauty addicted": fasi 1, 2 e 3

Supporters,
ecco il primo post sull'applicazione del programma al mio makeup, visto che per quanto riguarda i prodotti viso e corpo sono dentro i ranghi da molto tempo e sono orgogliosa di poter dire che spendo decisamente meno rispetto ad anni fa, grazie alle scelte ecobio :)

Fase 1 e 2: INVENTARIO e QUANTIFICAZIONE MONETARIA

Categoria Quantità Valore
Pennelli 14 € 158,20
Fondotinta 4 € 67,40
Ciprie&Bronzer&Illuminanti 5 € 36,20
Correttori 5 € 39,90
Blush 3 € 9,70
Ombretti mono 16 € 67,50
Palette ombretti 12 € 76,10
Matite occhi 14 € 41,40
Mascara 4 € 19,60
Eye liner 3 € 26,00
Gloss 6 € 18,90
Rossetti 5 € 26,90
Smalti&co. 16 € 65,00
Accessori unghie 7 € 21,30
Altro (primer, fixers, ecc.) 3 € 41,00
Totale 117 € 715,10

Fase 3: RIFLESSIONE  
Questa è la cifra che ho speso io in poco più di 1anno, è vero che i regali non rientrano nel conteggio, ma io non riesco a non considerare che, oltre al resto, ho tipo altri 200€ di trucchi che si sommano a questa cifra.
Ragazze, stiamo parlando di MILLE EURO!
Ho speso una media di 60€ al mese, e pensare che non mi sono iscritta in piscina "perchè costava troppo", nonostante la mia cervicale rigida e col lavoro che faccio...
Ho aspettato i saldi perchè sennò le scarpe costavano troppo... per non parlare delle mille altre cose in casa che ho lasciato in sospeso e sarebbero molto più necessarie...
Vi risprmio altre mille considerazioni e continuo la riflessione... sperando arrivi presto la reazione :)

25 commenti:

Ely ha detto...

Porca miseria mi hai fatto riflettere...mi sa che aderirò al programma!!!
baci :)

Misato-san ha detto...

secondo me spendere in cosmetici e' piu' facile che in altre cose che hai citato perche'... a meno che non compri solo roba di marche da MAC in su (come prezzi intendo), con 60 euro puoi prendere tante cose e quindi non ti rendi conto di esserci arrivata mensilmente...

Secondo me hai fatto benissimo ad aspettare i saldi per le scarpe perche' a risparmiare non si fa mai male, ora lavorerai anche su quest'altro aspetto cosmetico e pian piano la coscienza sara' con te. Io ti seguiro' con curiosita'!

Giovanna ha detto...

@Ely: eh lo so, anche io quando ho visto la cifra non ci volevo credere... e rifacevo i calcoli :(
E pensare che durante l'inventario li ero illusa e pensavo "Però! Credevo peggio..."
Si si, come no, fidati!
Se vuoi aderire ci fa un sacco piacere :)

@Misato-san: esatto, e soprattutto perdi consapevolezza della frequenza con cui compri, che rende "pesanti" anche le spese minime :(
Per le scarpe... se vedessi lo stato di quelle con cui vado in giro... vabbè, il passato è passato :)
Alla prossima puntata, allora!

LaDamaBianca ha detto...

Anche io ho aspettato i saldi per le scarpe ed i jeans che mi servivano. Se ci pensi è allarmante: aspettiamo di spendere meno per qualcosa che ci serve DAVVERO ma poi spendiamo 60 € al mese per cosmetici. E' proprio vero che il superfluo spesso sembra più necessario del resto, forse perchè ci gratifica e ci fa sentire meglio.

Giovanna ha detto...

@LaDamaBianca: è esattamente quello che questo tag vorrebbe mettere in evidenza :)
Che non vuol dire rinunciare al superfluo, che come dici tu ha la sua funzione, ma credo che dargli la giusta dimensione faccia bene a tutte... almeno, a me fa bene :)

keiko7 ha detto...

Ho trovato interessantissimo sia questo post che il precedente; io ho ancora un po' di timore ad affrontare questa cosa, ma mi rendo conto che molte volte accumulo tanto anche invogliata dai piccoli prezzi di alcuni prodotti-(ad esempio, mi ritrovo quasi tutta la collezione permanente di Essence a casa)- che poi sommati fanno una bella cifra.E questo lasciando da parte gli acquisti piu' "corposi"!
Ti seguiro', non si sà mai prenda coraggio e decida di provarci anch'io!

Giovanna ha detto...

@keiko7: marche come Essence e Kiko mi hanno fregata alla grande, proprio perchè economiche! Guarda, se vuoi unirti a noi ci farebbe tanto piacere, come ho detto a Dani, è il genere di iniziative per cui ci si supporta a vicenda, ma se non te la senti lo capisco... per noi già aver fatto riflettere altre addicted come noi sulla questione è già un ottimo risultato ;)

Marguerite N. ha detto...

Ehi Giovanna, come va? Mi sono presa una piccola pausa, ma sono tornata per la vostra gioia ahah.
Comunque per venire al tuo post, ho paura di fare una cosa del genere, ma veramente tanta, come minimo inizio a prendermi a schiaffi.
Lo dicevo anche a Dani, penso di aver capito come amministrare questo 2011 e ho deciso di comprare "poco ma buono", questo 2010 è stato all'insegna delle nuove marche, della "scoperta" e ho comprato tanti prodotti di media qualità cosicché molti prodotti non sono stati eccellenti né sono durati. In più voglio sistemare la mia postazione per evitare che dimentichi quello che ho.

Comunque, brava, appoggio in pieno questa vostra iniziativa. ;)

crazy4makeup ha detto...

wooooooow un'altra spendacciona come me!!
Mio non mi far pensare a i poveri soldini volati via x_X''
Però il programmino è fantastico!!

Giovanna ha detto...

@Marguerite: Ciao cara, bentornata :) I tuoi propositi mi sembrano ottimi, quindi non c'è mica bisogno che ti "fustighi" col nostro programma, eh?!? Che ci vuoi fare, io invece sono fatta in un modo pessimo per cui devo un po' traumatizzarmi per cambiare davvero rotta :)
Grazie per l'appoggio ;)

@crazy4makeup: eh già, ma non credere che sia così difficile raggiungere queste cifre in un anno e mezzo circa... credo di essere nella media delle spendaccione, alla fine ;)
Se ti piace il programma, prova a unirti a noi!

MaryMakeup ha detto...

Giovanna se lo faccio io il conto svengo insieme a te, quindi è meglio che passo :)
Buon anno cara :D

Giovanna ha detto...

@MaryMakeup: bè, ma non è esattamente la stessa cosa, visto che tu lo fai per lavoro... ci mancherebbe ;)

Annarella ha detto...

Non ho parole ma sei la mia gemella nascosta o di notte divento sonnambula e scrivo questi articoli.. no ma dico questa sono io!! ke rinuncia a tutto xke troppo caro ma ha mille euro di cosmetici in casa! IMBARAZZANTE!

ke bello sapere di nn essere da soli (nella pazzia).. ahahha..

Beauty Tools ha detto...

Diciamo che vorrei evitarmi il trauma...mi basta vedere il mobile in bagno ogni giorno...preferisco soprassedere sul lato economico :-((
A parte questo credo sia un'ottima idea fare una stima di quanti soldi abbiamo speso per "aumentare" le nostre collezioni....chissà che non ci faccia diventare + coscenziose....mmm...siamo ottimiste và :-D

P.S. anche io sono di Cagliari...e 34enne :-P
http://mybeautytools.blogspot.com

Daniela Gì ha detto...

ohh dupe t'ho superata e non ne sono affatto orgogliosa, lo dicevo anche a margue su facebook...se ripenso a tutte le volte che ho parlato di "vacche magre" mi vergogno un bel pò, a tutte le cene rimandate, alle vacanze saltate, è stato un 2010 un pò pesante perché mi ero sobbarcata una rata mensile cospicua eppure sono riuscita a tirare fuori più di 1200€ di trucchi e non mi sono ancora comprata un paio di scarpe da ginnastica dignitose, ho le lenti degli occhiali rigate da secoli e raccatto cellulari usati da familiari e fidanzato da più di un anno...
ma restando in ambito strettamente cosmetico ho speso più di 70€ in fondotinta rivelatisi pessimi e non preso quello di MUFE perché costava troppo (37€), beh lo avessi preso fin dall'inizio mi sarebbero avanzati anche dei soldi, avrei avuto un solo prodotto e sicuramente con la tonalità giusta vista la varietà che hanno!
Sapevo di aver esagerato ma non credevo così tanto, la reazione è forte e mi ha dato uno scossone non da poco...altro che 10 pan...

Giovanna ha detto...

@Annarella: ciao, e benvenuta nel club delle spendaccione pentite :)
Se hai provato imbarazzo dovrebbe essere il sintomo di salute mentale, quindi non sei pazza!
Scherzi a parte, questo post non vuole bacchettare nessuna, ma far riflettere, e mi sembra ci siamo riuscite :)

@Beauty Tools: ciao, che bello, finalmente una casteddaia e persino coetanea! Avremo sicuramente tante dritte da condividere in futuro, per ora mi sono iscritta al tuo blog e piano piano me lo leggo tutto... a prestissimo!

@Daniela: mi sembra che la fase 3 abbia funzionato pure troppo, ora non deprimerti, però :)
Mai sentito dire che sbagliando s'impara? Era un passaggio necessario per migliorare, quindi perdonati e basta pensare agli errori del passato. Ora usa questa carica negativa per darti la spinta per la prossima fase, la più divertente e quella che ti permetterà di fare pace con la coscienza ;)
Io sto già mettendo insieme un pò di combinazioni, ma devo ancora affrontare la prova settimanale col prodotto "sfigato": ho tentato di usare la matita essence almost famous nel contorno labbra stile cupidon, ma è troppo glitterata, purtroppo :(
Quindi temo di doverla finire come base ombretto... tu hai trovato il tuo "farabutto" della settimana?

Cipria ha detto...

Ma quest post è meglio del grillo parlante!! ;)

In una parola...grazie!

Cerco di spiegarmi, guardo al mio beauty e non vedo un numero preoccupante di doppioni, non ho 4 mascara neri aperti e in procinto di scadenza mezzi pieni, non ho 5 ombretti color acqua marina e non ho 3 matite glitterate color fuxia. E bon. Questo va bene. Come hai detto la "soluzione" per me non sarebbe una PSP o cose del genere.
MA. Ma è vero che.
Che ho atteso i saldi per comprami una borsa per tutti i giorni.
Che non vado in piscina perchè costa troppo
E che per Natale ho suggerito al fidanzato una bella cuffia&guanti perchè ne avevo davvero la necessità, ma che poi - da sola - me ne sono andata ad acquistare un profumo.
Insomma. Devo, DEVO darmi delle priorità.
E come hai detto sono molto, molto contenta di tutti i miei cosmetici, ma è importante che mi dia dei confini.

Ci farò un post, lo mediterò bene e poi scriverò in proposito, W la terapia di gruppo!!! ^_^

Manuki ha detto...

Non so cosa aggiungere a questi commenti... sono in una situaizone simile... Ultimamente mi sono fatta prendere la mano!
Ho paura di fare i conti per questo ultimo anno ma credo sia da fare!
Ho appena trovato il tuo blog... ora curioso in giro...

Alessandra ha detto...

una bellissima iniziativa! :D

sabrys ha detto...

questa iniziativa fa riflettere!Ho paura a fare i conti,ma cercare di non esagerare si,questo posso farlo...spero! :)

appassionata1982 ha detto...

Ho paura di quello che potrei scoprire!!! ;)))

Comunque una bellissima idea, brave!!
Baci da sarda a sarda!
Vale

EcoBioPlanet ha detto...

è tempo di contabilità per le bloggers! :)
Il tuo post, come quello di Dany e di chi ha partecipato a questo tag, è sicuramente un ottimo spunto di riflessione per tutte.
Oltre che, ovviamente, essere un freno per le spese di quest'anno. Io coi cosmetici mi son data una calmata tempo fa, dopo un'esperienza analoga alla tua.
Ma ho seriamente paura a quantificare lo shopping in abbigliamento e scarpe :((
Ahimè, nel 2010 ho davvero esagerato!!

crazy4makeup ha detto...

^_^ anche io dovrò regolarmi un po di più con queste spese -_-''

Giovanna ha detto...

Perdono, perdono, perdono!
Non mi era mai capitato di dimenticarmi di rispondere a tutti questi commenti, chiedo venia :(

@Cipria: hai detto bene, BISOGNA darsi delle priorità, per principio, ma soprattutto per necessità... la mia schiena ha bisogno di nuoto, non è un capriccio come un ombretto quando a casa ne ho 100!
Pronta a leggere il tuo post ;)

@Manuki: ti consiglio di farlo, ma non per sentirti in colpa, ma per prendere coscienza e mirare gli acquisti futuri ;)

@Alessandra: grazie, ma è stata spinta dalla mia coscienza, bisogna ringraziare lei :)

@sabrys: guarda, come tutte le prese di coscienza, vanno fatte quando te la senti... evidentemente questo non è il tuo momento ;)

@appassionata1982: grazie, conterranea ;)

@EcoBioPlanet: sembra una coperta corta, no? O si esagera da un lato, o dall'altro :P
Ad ogni modo, regolarsi fa bene a prescindere, quindi non dobbiamo nemmeno essere troppo severe con noi stesse... un passo alla volta ;)

@crazy4makeup: bè, tu hai già scelto un nick poco collaborativo in tal senso :D
Scherzo, ogni cosa a suo tempo... tanto sarà la coscienza a dirti "ORA BASTA", tranquilla...

Jennifer ha detto...

caspiterina...un post che fa riflettere sul serio su quanto spendiamo in queste cose...appena ho un po' di tempo voglio farlo anche io questo conteggio...e mi va bene che è solo l'inizio di marzo...^_^
cmq non so voi,ma mi sono messa in testa che voglio finire alcuni dei prodotti che ho prima di comprarne dei nuovi...solo che ogni tanto cedo e crollo miseramente...^_^

Posta un commento