domenica 5 dicembre 2010

Comparazione fondotinta minerali

Posso dirlo? MAI PIU' !!!
E' stato un lavorone che mi ha portato via oltre 2 ore e, francamente, il risultato non lo trovo affatto soddisfacente :(
Eppure ho deciso di farlo proprio perchè c'erano le condizioni ottimali di luce, fresca di sonno, avevo tempo e voglia, ma forse mi devo rassegnare che con la mia macchinetta, CHE NON E' UNA REFLEX, questo è il massimo che posso ottenere... Perdonatemi!
Allora, in questo post non vi parlerò di come ordinare i campioncini che ho comparato, delle case di produzione, dei formati, dei prezzi, ecc. ma usiamo la mia tecnica "gobba" già usata per Kiko:
se siete interessate a questo genere di dettagli, chiedetemi pure, ho sempre risposto e sempre risponderò a qualsiasi domanda :)

Intro: da più di 6mesi, dopo un'esperienza per niente soddisfacente con i fondi BareMinerals, sto usando il fondo minerale NeveMakeup nella tonalità Light Neutral. Definivo soddisfacente questo fondo perchè pensavo che i fondi minerali non potessero essere più coprenti e resistenti di così e, pur avendo molte imperfezioni (pori "divaricati", macchie cutanee, cicatrici post acne, ecc.) non sono mai stata paranoica ne perfezionista, mi andava bene così, sapendo che la pelle ci guadagnava in salute rispetto ai fondi fluidi...

Un bel giorno scopro che la mia convinzione era obsoleta, ovvero che le nuove generazioni di fondi minerali sono migliorate e, quindi, più coprenti e resistenti, ferma restando la bontà degli ingredienti...
Ho quindi ordinato i campioncini di Elemental Beauty e Buff'd, li ho testati per oltre 2 settimane, e queste sono le mie considerazioni in merito.
Di seguito la "tavola" di ciò che ho ordinato e testato:

 
In alto al centro il fondo NeveMakeup che usavo prima

Primissima considerazione su entrambi i fondi ordinati: sia ElementalBeauty che Buff'd sono decisamente più coprenti, ma ancora non a livelli di un buon fondo fluido coprente.
Li ho testati TUTTI con applicazione tradizionale asciutta su viso deterso e idratato con una buona crema idrantante per pelli miste.

Grande scoperta
Magari voi lo sapevate da una vita, ed è piuttosto logico, ma io ho dovuto vederlo sulla mia faccia: la scelta del colore del fondo deve tener conto della coprenza, perchè un fondo più coprente fa uno strato più evidente, quindi, a parità di colore con uno poco coprente, l'effetto può risultare estremamente diverso!

Io l'ho visto soprattutto con il Neutral Light e il Beige Light della Buff'd, tutti troppo chiari per la mia pelle, mentre l'unico che comincia ad andarmi bene è il Warm Light.
Eppure il Neutral Light di NeveMakeup mi andava bene, ma solo perchè facendo meno strato, si "mischiava" meglio al mio colore naturale...

Ma veniamo al lavorone appena fatto:



Innanzitutto vi presento i miei pori "divaricati", perchè dilatati sarebbe un eufemismo... salutate ragazzi, da bravi!
Purtroppo io in queste foto non mi ritrovo con quello che osservo ad occhio nudo: paradossalmente vedo discretamente coprente il fondi Neve, che vi posso giurare sulla mia lista di GiugiùBambino non esserlo affatto rispetto agli altri!
Quindi temo di aver fatto questo lavorone per nulla... vabbè, ormai è fatto :(

In conclusione: lasciando stare queste foto, nella realtà i fondi Buff'd sono poco più coprenti dei fondi ElementalBeauty, ma tendono a lasciare un aspetto leggermente più polveroso, che nel mio caso è da evitare perchè mi evidenzia esponenzialmente i pori.
Quindi mi sento di consigliare, a chi ha la pelle disgraziata come la mia, i fondi ElementalBeauty, anche perchè hanno una miglior tenuta a lungo termine...

UPDATE: con l'applicazione bagnata, ossia spruzzando il kabuki di fix+, la polverosità dei Buff'd migliora molto, ma il risultato finale lo trovo meno naturale del fondo ElementalBeauty.
Stiamo parlando di piccole differenze, forse soggettive, magari per altre la coprenza in più val bene la candela, i Buff'd sono comunque dei fondi minerali buoni, coprenti e mediamente resistenti.
Io, tirando le somme, per la mia pelle e le mie esigenze, preferisco quelli ElementalBeauty... e infatti mi ordino la full size di Sunshine (grazie anche ai vostri consigli), che non stavo calcolando, ma essendo su base più gialla, mi corregge meglio l'effetto grigio di fine giornata, rispetto al Barely che è su base neutra...

Ora sono sfinita, se mi viene in mente altro da dirvi aggiungo degli update a questo post, che ne dite?
Vado a prendermi un bel caffè :)
Ciaoooo

23 commenti:

Daniela Gì ha detto...

Dalle foto mi sembrano più coprenti e più vicini al tuo colorito (almeno in foto) gli ultimi tre!
La tavola per me che ho il light neutral è utilissima per i confronti!
Ho fatto il mio ordinuccio piccolissimo da EB il 29 novembre e per ora ho provato solo il Bright Eyes di cui mi sono già innamorata e il fondo Nude, oggi testo Barely :D Ma forse mi sta meglio Nude perché ha una punta di rosa in più e lo rende più neutro!

Io ho preso da poco il secondo caffè della giornata :D

Anonimo ha detto...

Ciao Giovanna prima di tutto complimenti per la review e il lavorone che hai fatto.Decisamente è uno dei post sul tema più pratici che abbia trovato.Volevo però porti una domanda.Dato che devo ordinare da buff'd e tu hai detto che trovi i suoi fondi un pò polverosi, mi chiedevo se li avessi provati anche bagnati e cosa ne pensavi.Grazie mille
Marianna

Giovanna ha detto...

@Daniela: si, è vero, anche se non mi sento di consigliarvi di fare scelte sulla base di quelle foto, per i motivi che vi spiegavo... almeno la tavola non è inutile, meno male!

@Marianna: grazie, mi fai sembrare di aver buttano meno tempo :) No, non li ho provati bagnati, quindi i prossimi giorni posso provare e aggiungerò un update su questo post per dire com'è andata, ok? Al max mercoledì, tanto in un paio di giorni capisco cosa ne penso...

LaDamaBianca ha detto...

Povera Giovanna, due ore di super lavoro! dalle foto mi sembra che il fondo che si uniforma meglio alla tua pelle sia il Sunshine di Elemental Beauty! Chiaramente è solo una considerazione visiva, e magari dipende anche dalla luminosità dello schermo. Bò, mi piace più degli altri :-)

sabrys ha detto...

che lavorone hai fatto,mamma mia...quindi grazie mille!!
guardando le foto anche secondo me quello che copre di più è il Beauty Sunshine della Elemental... ;)

Des ha detto...

Anch'io li ho provati tutti e tre e sono giunta alla conclusione che... spero molto nel nuovo sito di mineral makeup italiano minerale puro. Perchè il neve makeup anche secondo me non è coprente e in più mi secca la pelle, l'elemental beauty sinceramente non mi sembra molto meglio e il buff'd non mi dispiace, anzi fra i tre per me è il migliore, ma ancora non mi sento soddisfatta.

Comunque sia conto moltissimo sul fatto che il mercato si sviluppi in questo senso =)

Giovanna ha detto...

@LaDamaBianca: si, hai ragione, e devo dire che anche nella realtà si fonde bene :) Nelle foto ho lasciato apposta un pezzo di collo in cui non ho applicato fondo, proprio per vedere come si accordavano col mio vero colorito...

@sabrys: figurati, se può servirvi :) Tenete presente che per fare quelle foto nelle medesime condizioni di luce, applicavo 1fondo, fotografavo e passavo una salvietta struccante in quella metà del viso... per quanto io non abbia una pelle delicata, alla fine avevo la faccia in fiamme :D

@Des: il fondo che hai provato della ElementalBeauty era della tipologia flawless come il mio? Perchè io la prima grossa differenza in termini di copertura l'ho notata proprio tra NeveMakeup e questo... Poi si, ho visto che i Buff'd sono più coprenti, ma non così tanto in più rispetto all'ElementalBeauty. Des, il mio problema sono quei pori disgraziati, devo stare molto attenta con l'idratazione e dosaggio, un attimo prima l'effetto è naturale, magari ne aggiungo una punta in più x coprire meglio la macchia (che è sotto i pori, bastarda!) e poff! effetto zucchero a velo sul pandoro :( Sono certa che su una pelle più regolare della mia preferirei anche io i Buff'd!

@tutte: oggi ho su il Buff'd Beige Medium Light applicato con pennello umido di Fix+: molto molto meno polveroso, direi ottimo risultato! Ora vediamo come regge nella giornata... vi aggiorno!

Vi ha detto...

che lavoro! la "tavola" mi piace un sacco :) io di fondotinta non ci capisco molto (in realtà non ne ho mai usati, per questo volevo leggere cosa ne scrivevi) tu sei sicuramente più esperta di me, quindi non so consigliarti :(
cmq non sapevo la storia del colore collegato alla coprenza, quindi grazie per averlo detto, può tornare utile! :)

Giovanna ha detto...

@Vi: grazie cara, questi complimenti compensano la frustrazione di ieri :P
Si, mi sono resa conto che con fondi più coprenti ho bisogno di tonalità più scure del solito...

Marguerite N. ha detto...

Secondo me la Elemental Beauty batte tutte per come si fonde con la pelle e non a caso come facevi notare giustamente tu basta vedere come riesce a minimizzare i pori dilatati.
Ahimè la buff'd anche io l'ho trovata polverosetta e quindi passa in secondo piano.

Ahahha ecco cosa intendevi prima per lavoraccio!
Guarda se ti dicessi cosa faccio io ogni volta ti metteresti le mani nei capelli, e neanche io per ora ho una reflex.
Comunque se posso permettermi la cosa principale è la luce, e debbo dire che le tue foto una volta ingrandite sono abbastanza nitide, non a caso quella del tuo volto si vede tutto benissimo!

Vi ha detto...

ma figurati, non hai motivo di sentirti frustrata! cmq hai fatto un lavoro utile per te e per noi che ti segiuiamo :)
quindi +coprente = +scuro, ecco io avevo capito il contrario XD

MaryMakeup ha detto...

sono davvero poco coprenti...per me :(

Giovanna ha detto...

@Marguerite: esatto, è proprio un discorso di fusione, ovvero di vedere il fondo o meno, l'EB lo trovo molto più naturale.
Il lavoraccio l'ho fatto proprio perchè ho visto quella luce, ed ho colto l'attimo :)
Però forse voler valutare dei fondi semicoprenti... era davvero chiedere troppo :)

@Vi: direi meglio +coprente = +evidente, non necessariamente più scuro! Nel mio caso stavo usando un fondo più chiaro, ma essendo poco coprente, non creava stacchi col mio colorito.
Ma potrebbe anche esserci qualcuna che faceva il mio opposto, ovvero usare un colore più scuro del suo naturale, ma comunque la poca coprenza non le creava stacchi.
Nel mio caso la maggior coprenza ha richiesto un colore più scuro, nel suo richiederebbe un colore più chiaro...
Spero di averti chiarito e non confuso di più :P

@Marymekeup: se arrivi dai fondi fluidi, assolutamente si! In termini di prestazioni, i fondi minerali non sono l'ideale x pelli problematiche come la mia, questo è fuor di dubbio. Ma infatti io ho il mio fondo fluido siliconoso per le grandi occasioni, quando voglio essere al TOP :)
Ma per la quotidianità, io non sono così esigente, ma qua cominciamo a ricadere nel soggettivo, alcune di noi ci tengono più di altre, ecco... io non ci tengo particolarmente :)

@tutte: ieri e oggi ho fatto l'ultimo confronto tra EB e Buff'd con applicazione bagnata, domani aggiungo il mio personale verdetto come update al post, stay tuned! ;)

Vi ha detto...

ahhh ok ok infatti, ora ho capito tutto, grazie!! :D

fidyabeauty ha detto...

Utilissimo Post!

Maria ha detto...

stavo considerando l'idea di un fondo minerale ma visto che necessito di un'alta coprenza mi sa che passo (i miei pori dilatati sono dei crateri -.- )...

Giovanna ha detto...

Dipende da quale coprenza desideri e sei disposta a "tollerare", ovviamente... è vero che i fondi minerali, se non si prendono alcune precauzioni, tendono a evidenziare di più i pori dilati... ma è anche vero che tutte le statistiche recenti indicano i siliconi per uso cosmetico una delle cause più probabili della dilatazione dei pori... capisci da sola che bisognerebbe trovare un compromesso per non peggiorare la situazione, io nel minerale ci vedo questo :)

beautyinsideus ha detto...

che lavorone! complimenti! comunque per i fondi buff'd, sicuramente l'avrai già fatto, si può scegliere fra 3 livelli di coprenza;io uso quello più coprente e funziona bene ^^ per i pori dilatati magari una cipria hd..?

Giovanna ha detto...

Ciao! Si, i miei campioncini Buff'd li ho scelti della tipologia original, che dovrebbe essere la media a livello di coprenza, ma nel test ho incluso anche la tipologia concealing, molto coprente, che credo essere quella a cui ti riferisci tu, giusto?
Mah, se per funzionare intendi coprire, si, assolutamente, ma nel mio caso sfigato, oltre un tot di copertura, mi vedo "troppo" truccata... e non mi piaccio :(
Per i pori si, ho la cipria MAC che effettivamente li minimizza leggermente, ma per tutti i gg me li tengo così, l'unica cosa davvero efficace è una passata di "stucco siliconico", che mi riservo per rarissime occasioni in cui VOGLIO/DEVO essere al top ;)

Anonimo ha detto...

Grazie per l'update.Molto utile.

Marianna

MaryMakeup ha detto...

Mi dici che fine hai fatto??????

Hermione ha detto...

Ciao, ho appena fatto il mio ordine di samples sul sito di Elemental Beauty e ti ringrazio per il lavorone, anche per me la tonalità giusta dei fondi di Neve MU (su cui la penso come te) è la Light Neutral, per cui puoi immaginare quanto mi sia stata utile la tua tavola comparativa!
Ancora grazie, sono proprio curiosa di scoprire quale sarà il colore più adatto a me.

Giovanna ha detto...

@Hermione: figurati e fammi sapere come ti trovi, mi raccomando!

Posta un commento