martedì 28 settembre 2010

Back from Rome

Ciao care,
eccomi di ritorno dal weekend a Roma con una sintesi delle cose che vi potrebbero interessare.

MAC
Esperienza che definirei mistica, ma non per il motivo che pensate, ma bensì perchè mi sento una specie di miracolata... sto prendendo tempo... perchè non so come potrete prendere il fatto che... NON HO COMPRATO NULLA.
Tengo a precisare che, come ho più volte fatto presente, è un momento critico dal punto di vista finanziario, quindi il discorso coscienza ha fatto la sua parte. Ma davvero, giuro sui miei pori dilatati -no, così nn mi credereste... facciamo sui capelli miei belli- che non ho provato il desiderio pungente di comprare un bel niente, nonostante ci fosse quasi tutto ed abbia avuto tutto il tempo di swatcharmi sino alle ascelle.
Devo dire che una bella mano alla coscienza l'hanno data i commessi presenti: uno decisamente saputello snob, che per fortuna non mi ha servito (dovevo prendere 3 ombretti e il 217 per un'amica), l'altro decisamente novizio, che mi ha servito e alla richiesta del 217, una volta verificato fosse esaurito, invece che dirmelo e basta, ha acchiappato un 219 e mi fa "Il 217 non c'è, ma che ne dici di questo?"
Tradirei il mio voto di riservatezza solo per fotografarvi la mia faccia a questa proposta, davvero!
Con tutta la diplomazia rimastami in corpo, gli ho risposto "No, grazie, mi serve un blending, non un pencil" e, mentre mi diceva "Ah, va bene, no, mi spiace l'abbiamo terminato", leggevo il fumetto che gli era comparso sulla testa con su scritto "Cazz! questa non la infinocchio..."
Tutto ciò portato avanti con una faccia da monolite, non un sorriso che, portate pazienza, con quei prezzi, mi aspetterei incluso nell'acquisto.  Il contrasto con la commessa di Santo Domingo, gentilissima, sorridente e disponibile, che mi ha seguita a febbraio era troppo strindente.
Quando poi ho pagato i 3 ombretti della mia amica 50€, quel briciolo di velleità da blogger cosmetica è stato spazzato via da un sanissimo MAC-OL CA**O CHE CI COMPRO!
(posso scrivere le parolacce almeno sul mio blog? o rischio di entrare in un loop di autocensura?)

H&M
Con l'adrenalina a mille per essere uscita da MAC indenne, mi sono ficcata dentro H&M di via del Corso, infogatissima. La foga è stata solo in parte spenta dalla fiumana di ragazze presenti, quindi avrei potuto fare scelte molto più ponderate, ma sono comunque soddisfatta del bottino.
Ecco le foto e breve descrizione di cosa ho preso:


Camicioni: visti così sembrano frutto di un'incursione da prenatal, altro che H&M! Però prevedo di usarli con una bella cintura a fascia sui fianchi, un pò sblousati e ben decorati da collane, ecc.
Da sin a dx: celeste chiara rigata € 14.94, grigia lunga con colletto e cucitura sotto al seno €19.95, color kaki misto seta €29.95, tutte maniche a 3/4 con fibbietta e bottoncino.

 
Maglia lunga/vestito grigio antracite (€19.95): classico maglione da portare con jeans o leggings, un bel paio di stivali (magari da cavallerizza del colore della borsa? sarebbe bello);
Giacchina nera(€24.95): collo sciallato e increspata in vita con cinturino da annodare, un passepartout che non ha bisogno di ulteriori commenti, no?
Sciarpa ad anello(regalo): colore meraviglioso a parte, trovo le sciarpe ad anello una genialata! Con 2 giri rimane morbida, con 3 bella aderente in assetto da tramontana E NON HAI MAI I CLASSICI PENDENTI DA SISTEMARE o che finiscono puntualmente dentro agli occhi tuoi o degli altri (che male, avete presente il dolore da classica sciarpata dentro il bulbo?)
Borsa(€19.95): in finta pelle, media grandezza, è stato amore a prima vista! Mi ha catapultato negli anni ottanta, quando mia sorella lavorara in una pelletteria ed aveva molte borse di questo colore e stile... (sento Battiato e Venditti in sottofondo...)
Piegaciglia(€2.95): unico acquisto cosmeticoso del weekend, ma non l'ho fotografato, è una splendida evoluzione rispetto al mio precedente, che era troppo curvato e ogni volta faticavo per piegarle senza infilzarmi gli occhi (oggi post splatter stile Dario Argento,rassegnatevi)

Ho finito! In arrivo review pennello a goccia e matite Madina...
Bai

10 commenti:

Ely ha detto...

Ma che begli acquisti che hai fatto da h&m! Mi piacciono un sacco la giacca nera e la sciarpa ad anello =) Per quanto riguarda MAC...io resto sempre fedele ai cosmetici low cost ma validi ;)
Bacioniiiii

Marguerite N. ha detto...

Ho sempre sognato di chiamarmi Johnny! Vuoi mettere? Con tutti quei poteri! E poi Sabrina!
LOL
Controlla che forse sulla pagina del tuo amico hai parlato di qualche pennello e può aver inteso male!

Per essere inerente al tema, che non so se si è notato, ma facilmente vado fuori traccia, mi piace molto la camicetta bianca!
Poi per quanto riguarda Mac, quanto vorrei poter avere la tua stessa reazione! Purtroppo non succede, dovrei fare qualche macumba.
Vabbè comunque stì pennelli mandano sempre in crisi i commessi, ahaha.

Maria ha detto...

ahah XD oddio, mi hai fatto morire in certi punti!
la sciarpa e la borsa sono slendide *_*

Giovanna ha detto...

@Ely: eh si, è stato un bel battesimo, dai... e mi sa che hai ragione, da febbraio a oggi forse ho proprio capito che mi bastano i cosmetici tipo kiko, essence e compagnia bella, sai?

@Marguerite: ok, inizio a preparare un training per sfanculare MAC con soddisfazione e senza sensi di colpa... Tu mi farai da cavia, comincia a squittire...

Giovanna ha detto...

@Maria: ho capito, vuol dire che anche tu conosci la frustata negli occhi... è bello non sentirsi sole!

Marguerite N. ha detto...

Ahahaha Giovanna io devo andarci venerdì perché allestiscono la Venomous. In tutto questo affronterò il viaggio pur essendo influenzata (cosa non farei per MAC). Quindi puoi organizzare una cosa veloce? Anche perché sono parecchio carica e ho paura di me. Sarà lo stato febbricitante. LOL

Daniela Gì ha detto...

Ma il commesso MAC sarà stato il fratello di quella che mi ha servito a Milano 2 settimane fa? Non capisco perché se un pennello ha lo stesso colore di setole allora debba avere la stessa funzione...Almeno nel mio caso il sorriso era incluso con l'acquisto :D
Belli gli acquisti da H&M! Ma toglimi una curiosità...ma una bella 46 a che caspita di taglia corrisponde da loro? Non sono ancora riuscita a comprarmi niente perché mi sembra tutto assurdamente ristretto (e i con i commessi nei negozi di vesiti non parlo nemmeno sotto tortura ahaha) O.o
Ecco cosa ho dimenticato di prendere quel giorno: il pennello a goccia! noooooo ç__ç
Cmq comprendo bene anche per me è un periodo di ristrettezze almeno fino a febbraio, continuo a fare liste di acquisti e continuo a rimandarli...

Giovanna ha detto...

@Daniela: che ti devo dire, amica mia, se la tentano! C'è gente che punta tutto sulla quantità, piuttosto che sulla qualità...
Allora, stasera controllo, ma mi pare che i camicioni siano tutti 44. Ma come vedi non ho preso pantaloni, che avrebbero rivelato meglio il loro rapporto con le taglie.
Ho provato il pennello solo ieri, e già mi piace. Ma quello può dipendere dal fatto che non ne avevo così, comunque arriva recensione comparativa con l'unico simile che ho nell'utilizzo.
Grazie per la solidarietà finanziaria, è sempre importante ;)

LaDamaBianca ha detto...

Belle camicie, effettivamente con un cinturone e le collane giuste credo stiano benissimo.

Giovanna ha detto...

@LaDamaBianca: si, appena faccio qualche prova, magari vi posto qualche foto che gli rendano più giustizia... stropicciate e con cartellino mettono quasi tristezza :D

Posta un commento